Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Bottiglie e cartacce abbandonate nel parchetto: "Con la zona gialla tornano gli incivili"

La segnalazione di un cittadino dal parco degli Aquiloni al quartiere Picone. Nel giardino i rifiuti lasciati da chi vi ha trascorso la serata precedente: "Forse meglio tornare in zona rossa o arancione"

"Come ogni mattina ho fatto la passeggiata col mio cane attraversando il Parchetto degli Acquiloni nel quartiere Picone, ma a differenza di altre mattine, purtroppo, ho constatato che il passaggio alla zona gialla ha riportato a galla gli incivili". Comincia così la segnalazione di un cittadino a Baritoday: nella foto inviata alla nostra redazione, si vedono bottiglie e cartacce abbandonate nell'area verde di via Devitofrancesco.

"Ieri sera, passeggiando col mio cane - racconta ancora l'uomo - il parchetto era aperto oltre le ore 20 (nelle scorse settimane chiudevano già alle 18 circa) e sono entrato passeggiando, era pieno di giovani e famiglie con bambini". E così, "complice la bella serata, la temperatura gradevole, il passaggio alla zona gialla, si rivede lo schifo che hanno combinato, rifiuti, bottiglie di birra e non....". "Proprio in questo momento, vale il detto "si stava meglio, quando si stava peggio" - conclude il cittadino - Sarebbe il caso di tornare alla zona rossa o arancione e così evitare che questa gentaglia faccia i porci comodi?".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bottiglie e cartacce abbandonate nel parchetto: "Con la zona gialla tornano gli incivili"

BariToday è in caricamento