menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fonte gruppo Fb "Quelli che amano Santo Spirito"

Fonte gruppo Fb "Quelli che amano Santo Spirito"

Santo Spirito, le mareggiate 'restituiscono' rifiuti: il porto diventa una discarica

Il forte vento degli ultimi giorni ha creato condizioni di assoluto degrado nell'area a nord di Bari. Le immagini sono state postate su Facebook da uno dei residenti

Qualcuno li aveva abbandonati in mare, ma le onde - complice il forte vento e il maltempo di questi giorni - hanno restituito il favore. Stiamo parlando dei tanti rifiuti che affollano in queste ore il porticciolo di Santo Spirito. Dalle semplici cartacce alle taniche in plastica - confuse in mezzo ai resti delle reti da pesca -, l'area si è trasformata in una discarica, accogliendo tutto quello che è stato riportato a riva dalle mareggiate.

22814270_10210608752399405_8126074573254743679_n-2

Una scena che non è sfuggita ai residenti del quartiere, che hanno subito postato su Facebook la scena. "Il mare non accetta i nostri rifiuti" è il titolo scelto per lo scatto, che ha visto diversi commenti sull'inciviltà di chi abbandona la spazzatura a ridosso o direttamente in acqua.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento