Cronaca Japigia

Rifiuti speciali stoccati abusivamente nell'autocarrozzeria: scatta sequestro a Japigia

Sigilli della polizia locale all'intero locale, in cui, senza alcuna autorizzazione, venivano gestiti materiali pericolosi e non, tra cui contenitori con residui di vernice e diluenti, metalli, parti meccaniche e oli esausti

Rifiuti speciali, pericolosi e non, gestiti e stoccati abusivamente in un'autocarrozzeria di Japigia. La scoperta è stata fatta nel corso di un controllo da parte della polizia locale di Bari. Tra i materiali trattati senza alcuna autorizzazione, e sequestrati, rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi, tra cui contenitori con residui di vernice e diluenti, metalli, parti di motore e di carrozzeria di autovetture, parti meccaniche di veicoli e oli esausti. 

Il controllo si è concluso con il sequestro preventivo dell’intero locale pertinente l’attività  e il deferimento all’ Autorità Giudiziaria dell’autore dell’illecito. 

Lo stesso é  stato altresì dennunicato per la mancanza di autorizzazione alla emissione in atmosfera dei fumi prodotti dall'attività ; sono state altresì comminate  le sanzioni amministrative pecuniarie previste dallo stesso Testo Unico Ambientale perché ometteva di tenere in modo completo il registro di carico e scarico dei rifiuti pericolosi e non prodotti nell'attività artigianale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti speciali stoccati abusivamente nell'autocarrozzeria: scatta sequestro a Japigia

BariToday è in caricamento