menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dalle città vicine per gettare i rifiuti a Loseto, Petruzzelli: "Rabbia, presto più controlli"

L'assessore comunale all'Ambiente: "I costi di questa inciviltà ricadono, purtroppo, sui cittadini baresi. Con l'Amiu abbiamo deciso di spostare alcuni bidoni dalle strade principali"

Sporcaccioni che lasciano rifiuti nel territorio comunale barese, 'migrando' dalle città limitrofe: succede a Loseto dove in consigliere del Municipio IV ha scattato foto che dimostrano la provenienza dell'immondizia da altre cittadine dell'hinterland: un comportamento sbagliato facilmente riscontrabile, poiché, per contenere i rifiuti, vengono utilizzate le buste del porta a porta utilizzate dai comuni del Barese: "Le immagini di Loseto prese dal consigliere Menolascina dimostrano chiaramente la provenienza dell'immondizia - spiega l'assessore comunale all'Ambiente, Pietro Petruzzelli - . Naturalmente i costi della raccolta e dello smaltimento di questi rifiuti ricade su noi cittadini baresi e vi garantisco che sono tanti soldi".

"Mi fa rabbia - aggiunge in un post su Facebook - perché capisco gli sforzi degli amministratori di questi comuni ma capisco soprattutto cosa vuol dire vedere la strada sotto casa imbrattata in questa maniera. Con l'Amiu abbiamo deciso di spostare alcuni bidoni dalle strade principali e con la Polizia Municipale abbiamo deciso di intensificare i controlli. Ma il vero cambiamento deve partire dai cittadini. Il porta a porta è un sistema di raccolta dei rifiuti nuovo per tanti ma non è difficile, ci vuole solo un po' di impegno" conclude l'assessore

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento