Cronaca Libertà / Piazza del Redentore

Lattine, rifiuti e sporcizia nel giardino Mimmo Bucci. I residenti: "Degrado quotidiano"

Continuano le segnalazioni degli abitanti della zona sull'inciviltà nell'area verde. Qualche settimana fa l'appello della mamma di Mimmo per chiedere maggiore sicurezza

Nella fontana fanno bella mostra lattine, buste dell'immondizia e altri rifiuti. Non va meglio neppure tra i viali, tra sporcizia e vandalismo: continuano le segnalazioni sul degrado del giardino Mimmo Bucci nel quartiere Libertà di Bari, un'area verde definita "abbandonata" dai residenti del quartiere che chiedono maggiore pulizia e decoro. Nelle foto scattate si nota la situazione sempre più complicata di un piccolo parco su cui, qualche settimana fa, vi è stata la presa di posizione della mamma di Mimmo Bucci, Franca Lozito sulla sicurezza nel giardino intitolato al figlio, chiedendo, attraverso un post su Facebook, il divieto d'ingresso a "certi personaggi che sguinzagliano cani di grossa taglia", aggiungendo  anche un'ulteriore affermazione: "Se non siete capaci di far rispettare quel luogo, per favore togliete l’intitolazione del giardino a mio figlio, non ne posso davvero più" aveva scritto in un post su Facebook.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lattine, rifiuti e sporcizia nel giardino Mimmo Bucci. I residenti: "Degrado quotidiano"

BariToday è in caricamento