menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo scatto è stato effettuato dalle telecamere della Polizia Municipale

Lo scatto è stato effettuato dalle telecamere della Polizia Municipale

Rifiuti, telecamere sulle auto dei vigili: "In due giorni una decina di multe"

Scattano i controlli con vetture 'in borghese'. L'occhio elettronico osserva e punisce gli sporcaccioni che trasportano l'immondizia in auto o nei furgoni, gettandola in modo errato

In due giorni, già una decina di multe per chi conferisce in modo errato i rifiuti: ad elevarle è stata la Polizia Municipale barese con il nuovo sistema delle telecamere montate su auto civetta. Si tratta di un sistema efficace per punire i comportamenti sbagliati, ma soprattutto chi getta i rifiuti dopo averli trasportati in auto o con furgoncini. Gli occhi elettronici prendono il numero di targa: poi ci pensano gli uffici della Municipale a spedire direttamente la sanzione allo sporcaccione. 

"Questa sperimentazione porta due vantaggi - afferma l'assessore comunale all'Ambiente, Pietro Petruzzelli - innanzitutto riusciamo ad aggredire la piaga dei cittadini che provengono dagli altri comuni dell'area metropolitana e portano i rifiuti in città. Inoltre, spesso, quando le pattuglie non in borghese notano persone che stanno conferendo fuori orario, quest'ultime tirano dritto e fanno finta di nulla.  Abbiamo quindi la possibilità di registrare dei filmati e contestarli con un video". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento