Cronaca Murat / Via Sparano da Bari

Da via Sparano alla Taverna del Maltese, una serata tutta per Rinaldo

Da anni allieta con il suo repertorio i baresi a passeggio nella strada dello shopping. Ma sabato prossimo Rinaldo, l'ormai mitico "cantante di via Sparano", avrà un palco tutto per sè

Questa volta avrà un palco tutto suo. Non sarà accompagnato da nessuno. Arriverà con la bicicletta e la sua solita bottiglia di acqua minerale. Qualche gargarismo e poi via con la musica. Sarà una serata speciale quella che vivrà sabato prossimo Rinaldo, meglio conosciuto come “il cantante di via Sparano”. Sarà lui infatti il protagonista della serata musicale organizzata dalla Taverna vecchia del Maltese.

Rinaldo accompagna da anni le passeggiate dei baresi nella strada dello shopping murattiano. Le iniziali diffidenze si sono trasformate in simpatia e passione. E così Rinaldo oggi può contare su una pagina Facebook con oltre 40mila fan, roba da far invidia a molti politici locali.

Canta perché ha sempre amato cantare e perché una vita poco generosa con la fortuna non glielo ha mai permesso di fare in modo professionale. Ma la sua non è sola passione. Rinaldo canta per guadagnarsi ogni giorno da vivere. I soldi della pensione della madre non sono sufficienti e dato che nessuno è in grado di offrirgli un lavoro stabile ha deciso di dividere la giornata in due momenti: mattina a pesca e pomeriggio dedicato alla musica.

Nel corso di questi mesi non sono mancati diverbi con quanti hanno cercato di allontanarlo. Ad alcuni commercianti e residenti la presenza di Rinaldo iniziava ad infastidire. E così non sono mancate discussioni con tanto di vigili urbani e carabinieri, che hanno cercato di convincerlo ad allontanarsi, quasi che il frastuono dei clacson non fosse meno fragoroso delle “dolci” ugole di Rinaldo. Lui ha resistito e con il suo cestino di offerte cambia ogni giorno panchina, ma certo non abbandonerà né la sua strada preferita né i suoi fan.


La Taverna vecchia del Maltese ha deciso di offrirgli la ribalta dello storico palco di via Netti per un vero e proprio concerto. Il suo repertorio è vasto e varia da Frank Sinatra a Laura Pausini, passando per Domenico Modugno e Bobby Solo. I testi sono spesso improvvisati, ma la sua carica è inconfondibile. E un sabato con lui è di certo da non perdere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da via Sparano alla Taverna del Maltese, una serata tutta per Rinaldo

BariToday è in caricamento