menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ripulite le scritte sulla Muraglia, Decaro contro i vandali: "Ingiusto sprecare denaro per i loro scempi"

Il sindaco posta la foto del muretto ripulito con un commento: "500 euro spesi male. Ai maldestri scrittori faccio un invito: la prossima volta quei soldi li possiamo utilizzare per organizzare qualcosa insieme su quella strada"

"Quei 500 euro spesi male. Non so voi ma io non sono mai stato abituato a sprecare denaro. Con questo stesso principio abbiamo cercato di amministrare la città in questi anni. Per questo stamattina, quando l’Amiu ha verificato il costo dell’intervento di pulizia straordinaria sulla muraglia per rimuovere quelle scritte imbecilli mi è sembrato davvero ingiusto". A parlare è il sindaco Decaro: in un post su Fb il primo cittadino posta la foto della Muraglia ripulita dalle 'tracce' lasciate dai vandali qualche giorno fa.

Niente più frasi impresse con le bombolette spray, anche se resta l'amarezza per il denaro pubblico impiegato per porre rimedio agli atti sconsiderati di qualcuno. "Qualcuno - prosegue Decaro - può pensare che 500 euro siano ben poca cosa, ma vi assicuro che se sommiamo il costo di tutti gli interventi che si fanno per rimuovere le scritte vandaliche dai muri, raggiungiamo una cifra impressionante. Oggi, a questi grandi artisti di stupidità non voglio neanche dare il gusto di vedere sui social le foto dei loro scempi. Non avranno questa soddisfazione. Preferisco, invece, pubblicare le foto della muraglia pulita, come la si può vedere stamattina. Bella, sotto il sole di questa giornata".

"E faccio ai nostri scrittori maldestri un invito - conclude il sindaco - La prossima volta quei 500 euro non li possiamo utilizzare per organizzare una cosa insieme su quella strada? O magari, se avete voglia di scrivere sui muri, parliamone, ne troviamo uno pulito e senza vincoli storici e diamo sfogo alla nostra vena artistica con della vera street art. Ma dovete ingegnarvi di più sul disegno, quelle scritte facevano schifo!".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento