Violenta rissa a Bari, volano calci e pugni in strada: arrestati studente universitario e due trentenni

La rissa a colpi di calci e pugni è scoppiata in via Concilio Vaticano II nel quartiere Picone. I tre sono di Mola di Bari, sul posto i Carabinieri del Nucleo Radiomobile

Immagine di repertorio

Attimi di paura nel quartiere Picone di Bari, dove i Carabinieri del Nucleo Radiomobile sono dovuti intervenire per una rissa scoppiata tra tre persone in via Concilio Vaticano II. Ad allertare i militari dell'arma un cittadino richiamato dalle urla dei contendenti. 

Per cause ancora in corso d'accertamento uno studente universitario e altri due soggetti sulla trentina, si sono affrontati dapprima verbalmente, poi sono passati alle mani e sono volati calci e pugni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è intervenuto il personale sanitario del 118, ma i protagonisti della rissa hanno rifiutato le cure. Per i tre, tutti di Mola di Bari, sono scattate le manette e su disposizione dell’A.G. competente sono stati sottoposti ai domiciliari in attesa di giudizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Emiliano chiude tutte le scuole in Puglia: da venerdì 30 ottobre stop alla didattica in presenza

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

  • Positivo al Covid, ma era al lavoro nel negozio della moglie: attività chiusa, 56enne denunciato

  • "Servono misure severe ovunque in Italia": anche Emiliano segue la 'via De Luca' e non esclude il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento