Si sfidano a colpi di bastone in piazza Luigi di Savoia: tre persone arrestate

Rissa, ieri sera, in pieno centro cittadino: in manette sono finiti tre cittadini extracomunitari che hanno riportato ferite guaribili fino a 20 giorni. Ricercata una quarta persona

Tre giovani stranieri sono stati arrestati dai Carabinieri, in piazza Luigi di Savoia, a Bari, dopo una violenta rissa a colpi di bastone avvenuta ieri sera: in manette sono finiti un 37enne, un 39enne e un 29 enne, rispettivamente originari di Libia, Marocco ed Emirati Arabi Uniti. La violenta discussione sarebbe scaturita da futili motivi, degenerando rapidamente sotto gli occhi spaventati di passanti e residenti. I tre arrestati, che hanno riportato ferite guaribili fino a 20 giorni, sono stati condotti ai domiciliari. I Carabinieri sono attualmente sulle tracce di un quarto protagonista del confronto, fuggito via all'arrivo della pattuglia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Muore a 53 anni l'avvocata Antonella Buompastore, ex proprietaria del Kursaal Santa Lucia

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Bari, smantellato traffico internazionale di droga: 15 arresti, sequestri di beni per 3,5 milioni

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

Torna su
BariToday è in caricamento