menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maxi rissa in centro a Terlizzi, vigilessa interviene per sedare lo scontro: ferita

L'episodio è avvenuto in serata tra piazza IV novembre e via Nicola Quercia. A scontrarsi un gruppo di migranti. Il sindaco Gemmato: "Siamo accoglienti, ma non tollereremo atteggiamenti simili"

Una maxi rissa è scoppiata in serata a Terlizzi: secondo una prima ricostruzione, a scontrarsi sarebbero stati un gruppo di migranti nordafricani. L'episodio è avvenuto fra piazza IV novembre e via Nicola Quercia, per motivi ancora da chiarire.

Sul posto è intervenuta una vigilessa, rimasta ferita nel tentativo di riportare l'ordine, poi soccorsa da un'ambulanza del 118 e portata al Pronto soccorso. "Il tempestivo intervento delle forze dell'ordine ha impedito che quanto accaduto non avesse conseguenze ben più drammatiche di quanto già non lo siano state - ha dichiarato il sindaco di Terlizzi, Ninni Gemmato - Faccio gli auguri di pronta guarigione a Laura, la vigilessa vittima dell'aggressione. Sono certo che l'ottimo lavoro degli inquirenti contribuirà a fare chiarezza sulle responsabilità di quanto accaduto".

Poi un commento rivolto alla comunità di migranti del comune in provincia di Bari: "Non si dimentichi che il sentimento di accoglienza di Terlizzi e dei terlizzesi è sempre stato esemplare, tuttavia non permetteremo a nessuno di confondere la solidarietà con la tolleranza dell'inciviltà o, peggio, della violenza. Non accettiamo e non tollereremo ancora atteggiamenti e comportamenti che possano pregiudicare la serena convivenza che ogni comunità merita".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento