Rissa per strada a Monopoli: calci e pugni, denunciati due turisti irlandesi

A sedare il 'confronto', avvenuto davanti a un esercizio commerciale, ci hanno pensato le Forze dell'Ordine intervenute a seguito di numerose segnalazioni: i due hanno 23 e 50 anni

Due cittadini irlandesi di 25 e 50 anni, con precedenti, sono stati denunciati a Monopoli per rissa dopo essere stati bloccati da Carabinieri, Polizia e Guardia di Finanza nel corso di un violento litigio avvenuto nelle vicinanze di un esercizio commerciale della cittadina del Sudbarese. Le Forze dell'Ordine sono intervenute a seguito di numerose segnalazioni telefoniche: giunti sul posto, gli agenti hanno notato un gruppo di persone che si stava fronteggiando con calci e pugni. Dopo aver sedato la rissa, i due, (i quali hanno anche riportato alcune lesioni) sono stati identificati e denunciati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • Nuovo Dpcm: verso lo stop a spostamenti dai Comuni per Natale e Capodanno, dal 21 viaggi tra regioni solo per rientro nella propria residenza

  • Il Dpcm di Conte: la Puglia è arancione (gialla sotto Natale). Si torna a scuola il 7 gennaio. "No non conviventi in casa"

  • La Puglia 'promossa' da zona arancione a zona gialla (nonostante l'Iss contrario): c'è l'ordinanza del ministro Speranza

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

Torna su
BariToday è in caricamento