Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Casamassima

La villa comunale di Casamassima come un ring: rissa durante lo spettacolo per i bambini

A dare notizia dell'episodio è il sindaco della cittadina barese, Giuseppe Nitti. Aggrediti anche i volontari dell'associazione Carabinieri

Una rissa è scoppiata, ieri, nella villa comunale di Casamassima, durante uno spettacolo per bambini. A dare notizia dell'episodio è il sindaco della cittadina barese, Giuseppe Nitti. 

Secondo una ricostruzione alcune persone si sono picchiate tra di loro aggredendo anche i volontari dell'associazione Arma dei Carabinieri: "Molti, purtroppo, si sono allontanati spaventati - racconta Nitti -. A tutto ciò noi non ci stiamo. Come Amministrazione abbiamo investito risorse economiche e lavoro per riqualificare la villa mentre il gestore del chiosco-bar sta lanciando una serie di attività per coinvolgere le famiglie ed i bambini."

"La villa comunale - aggiunge Nitti - rappresenta un luogo di aggregazione, di incontro e di socializzazione che Casamassima aspettava da anni. Un luogo diventato importante per la nostra comunità che tutti insieme dobbiamo custodire gelosamente. I sacrifici fatti sono tanti e non possono essere vanificati perché qualcuno pensa di poter trasformare la villa in un ring. Per questo, proprio stamattina si è già tenuto un tavolo con le forze dell'ordine per attivare ogni iniziativa affinché ciò non accada più. Voglio ringraziare i volontari dell'associazione Arma dei Carabinieri per il loro impegno a cui rivolgo un appello: restate con noi! Vi vogliamo vedere ancora in villa con l'uniforme che orgogliosamente indossate" conclude Nitti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La villa comunale di Casamassima come un ring: rissa durante lo spettacolo per i bambini

BariToday è in caricamento