Caos bus scolastici al Polivalente, l'Amtab: "Più coordinamento con le scuole"

Il presidente Binetti: "Vorremmo fare di più ma non possiamo. Garantire la sicurezza degli studenti e degli autisti contro atti di bullismo". Idea capolinea al Palaflorio: "Dipende dal Comune. Al momento l'area è inibita"

"Siamo disponibili a ogni collaborazione, ma teniamo presente che forniamo 17 mezzi al giorno più le corse ordinarie con partenza anche dall'altro capo della città dalle 6.45 alle 14.30. Ci vorrebbe più coordinamento con gli Istituti". Il presidente dell'Amtab Tobia Binetti risponde alle segnalazioni dei presidi del Polivalente di Japigia sul funzionamento del trasporto scolastico.

I dirigenti di 'Salvemini', 'Euclide', 'Lenoci' ed 'Elena di Savoia' lamentavano ritardi giornalieri degli studenti nell'ingresso a scuola anche di 15-20 minuti, inoltre denunciavano la mancata realizzazione di un capolinea più sicuro nel parcheggio del Palaflorio adiacente alle scuole: "Quest'ultimo - spiega Binetti -  non dipende da noi ma dal Comune poichè l'area sarà interessata da lavori e scavi. Vogliamo comunque verificare la presenza di situazioni di pericolosità per gli studenti ma anche per gli autisti". Ogni giorno infatti su via Caldarola si verifica un vero e proprio assalto ai mezzi a scaglioni, per via dei differenti orari di chiusura delle lezioni delle scuole:  gli oltre 4mila ragazzi si accalcano per salire sui bus.

La presenza di situazioni di rischio è sempre alta con gli autisti il più delle volte impossibilitati a controllare l'afflusso disordinato degli studenti che in alcuni casi sfocia anche in atti di bullismo: "Chiediamo più coordinamento - prosegue Binetti - con l'Ufficio scolastico regionale per modulare il trasporto in base agli orari delle scuole . L'anno scorso inoltre, per la presenza di ragazzi scalmanati, avevo segnalato personalmente la pericolosità del servizio. in questo caso ci vorrebbe un tavolo dedicato assieme ai presidi e rappresentanti dei genitori degli alunni, preferibilmente all'inizio dell'anno scolastico. Noi facciamo il possibile considerando le risorse e i mezzi a disposizione".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bari usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il van di Borghese sbarca a Bari: lo chef premia il miglior ristorante di crudo di mare

  • "Qui il crudo di mare è una vera favola", Alessandro Borghese e la sfida di '4 Ristoranti' a Bari: il migliore? E' a Santo Spirito

  • Arriva il freddo russo, temperature in picchiata anche in Puglia: rischio neve a quote basse

  • Nuovo Dpcm in arrivo: ecco regole e restrizioni, cosa cambia dal 16 gennaio. Puglia verso l'arancione

  • Ultimo giorno di zona gialla, da domani la Puglia torna in arancione: cambiano regole e divieti

  • Un'altra stretta con il nuovo decreto anti Covid: Puglia verso la zona arancione?

Torna su
BariToday è in caricamento