rotate-mobile
Cronaca Libertà / Via Oreste Pietro

Ritrovata la 14enne bosniaca scomparsa dalla comunità, era nascosta nel rione Libertà

Della ragazzina si erano perse le tracce lo scorso 17 marzo. Era stata affidata alla comunità dopo lo sgombero di un campo Rom nei pressi dello Stadio San Nicola

Finisce positivamente la vicenda della 14enne bosniaca scomparsa lo scorso 17 marzo a Bari. La piccola è stata ritrovata in mattinata durante un'azione congiunta di polizia, polizia municipale, polizia metropolitana e carabinieri nel rione Libertà. Dalle prime sommarie informazioni sembrerebbe che fosse in un'edificio abbandonato di via Oreste Pietro, in compagnia del fratello e del padre, e che sia in buone condizioni. In questo momento sono in corso le operazioni di smantellamento della struttura.

La ragazzina era sfuggita alla sorveglianza della suora che l'aveva in custodia mentre le due si trovavano in un supermercato di via Amendola a comprare un capo d'abbigliamento. Da allora se ne erano perse le tracce. Dopo gli accertamenti la ragazzina è stata affidata ai servizi sociali e alla Polizia Municipale per il collocamento in una struttura protetta

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovata la 14enne bosniaca scomparsa dalla comunità, era nascosta nel rione Libertà

BariToday è in caricamento