menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Devo raggiungere i miei genitori a Torino", anziano spaesato soccorso dalla Polfer in stazione centrale a Bari

Dopo aver mostrato i documenti e il biglietto di viaggio, gli agenti sono riusciti a risalire alla sua identità, contattando i familiari che vivono nel Tarantino e che si stavano attivando per la ricerca

La Polfer ha ritrovato, nella Stazione Centrale di Bari, un anziano scomparso poche ore prima dalla provincia di Taranto. Il distinto e attempato signore, con aria spaesata, è stato individuato nel binario 1. L'uomo, avvicinato dagli agenti, ha spiegato di essersi smarrito e di dover raggiungere in treno i propri genitori residenti a Torino.

Rassicurato dai poliziotti, l'anziano è stato aiutato, accompagnato in ufficio e rifocillato. Dopo aver mostrato i documenti e il biglietto di viaggio, gli agenti sono riusciti a risalire alla sua identità, contattando i familiari che vivono nel Tarantino e che si stavano attivando per la ricerca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento