rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca

A Bari il Comitato Provinciale per l'Ordine Pubblico: previsti controlli anticrimine nelle campagne e piano sicurezza per la partita Italia-Malta

L'incontro si è svolto ieri in Prefettura

Si è svolto ieri in Prefettura a Bari il Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal Prefetto di Bari, Francesco Russo, e allargato ai presidenti provinciali delle associazioni degli agricoltori Cia Levante, Confagricoltura, Coldiretti, Copagri, oltre al rappresentante dell'associazione Frantoiani di Puglia. Durante l'incontro è stato effettuato un focus sui fenomeni criminosi che interessano il comparto agricolo dell'area metropolitana di Bari e sono stati programmati controlli del territorio nel corso della prossima campagna olearia.

Dall’analisi effettuata, durante l’incontro, è emersa l’esigenza di accompagnare l’attività delle Forze dell’Ordine, costantemente impegnate nella prevenzione e contrasto dei reati che colpiscono il settore agricolo, importante segmento dell’economia pugliese, oggetto di reati predatori, danneggiamenti e racket che minano lo sviluppo della produzione agroalimentare.

Sono state delineate dal Prefetto e dai vertici provinciali delle Forze dell’Ordine, in condivisione con i rappresentanti di categoria, le più generali strategie intese a rafforzare il sistema di sicurezza nel settore, attraverso un lavoro di georeferenziazione delle aree agricole più sensibili, un'ottimale estensione degli strumenti di difesa passiva di videosorveglianza, ed una sempre più stretta collaborazione da parte delle associazioni e dei loro consociati a denunciare e segnalare alle Forze di Polizia ogni situazione e movimento sospetto nelle zone rurali.

Nell’immediato, durante la prossima campagna olearia, è stata disposta l’intensificazione dei servizi di controllo al fine di prevenire i fenomeni dei furti di olive e rapine in danno di autotrasportatori di olio extravergine in transito lungo le direttrici stradali del territorio provinciale, ritenute più a rischio e maggiormente interessate da tale trasporto.

Sul tavolo del Comitato anche le misure organizzative e di sicurezza per la partita Italia - Malta, valevole per le qualificazioni ai campionati Europei di Calcio 2024, che avrà luogo a Bari il 14 ottobre prossimo presso lo Stadio San Nicola. Presenti alla riunione il Sindaco di Bari, il Direttore Generale e il Comandante della Polizia Locale di Bari, il delegato per la gestione dell’evento della Federazione Italiana Giuoco Calcio, il Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco, il Direttore del Servizio 118, i rappresentanti della Asl e del Policlinico di Bari.

Il Comune di Bari dedicherà particolare attenzione al piano parcheggi e al piano di viabilità che sarà messo a punto ed eseguito dal Comando di Polizia Locale in considerazione del consistente afflusso di tifosi. I parcheggi saranno vigilati dagli steward messi a disposizione dalla Figc e presso i park and ride cittadini saranno predisposti bus navetta dell’Amtab da e verso lo Stadio al fine di alleggerire il traffico veicolare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Bari il Comitato Provinciale per l'Ordine Pubblico: previsti controlli anticrimine nelle campagne e piano sicurezza per la partita Italia-Malta

BariToday è in caricamento