Cronaca

Roghi a Carbonara e Ceglie ma anche botti di mezzanotte a Bari: Decaro scrive al prefetto per un incontro urgente

Il sindaco, nella lettera, scrive che si tratta di due fenomeni per i quali si registra "una preoccupante escalation"

ll sindaco di Bari, Antonio Decaro, ha scritto una lettera al prefetto Antonia Bellomo per un incontro del Comitato Ordine e Sicurezza Pubblica sulla questione dei roghi illegali nelle campagne di Ceglie, Loseto e Carbonara, nonché delle accensioni abusive di fuochi pirotecnici.

Il sindaco, nella lettera, scrive che si tratta di due fenomeni per i quali si registra "una preoccupante escalation che, oltre al disturbo della quiete pubblica, determina un impatto negativo sull'ambiente, per non parlare dei risvolti criminali che sottendono" le due questioni.

Decaro sottolinea, ulteriormente, l'urgenza di intervenire sulla questione dei roghi che arrivano a "lambire pericolosamente zone densamente abitate".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roghi a Carbonara e Ceglie ma anche botti di mezzanotte a Bari: Decaro scrive al prefetto per un incontro urgente

BariToday è in caricamento