Cronaca Libertà

Al via i lavori per la rotatoria tra San Cataldo e Fiera del Levante: riqualificati anche illuminazione e marciapiedi

Gli interventi rientrano nell'ambito del piano dei rondò che consentirà di migliorare notevolmente la viabilità attorno al quartiere fieristico, riducendo rischi di incidenti e traffico

Da lunedì cominceranno i cantieri per la realizzazione della prima rotatoria del sistema di rondò che miglioreranno la viabilità attorno alla Fiera del Levante:  gli operai saranno al lavoro un corrispondenza dell'ingresso di viale Lepanto, sul lungomare di San Cataldo.
Sarà realizzata una rotatoria di 36 mt di diametro con il ridisegno della sede viaria esistente, comprese le nuove cordonature, la sistemazione idraulica per la raccolta delle acque, un impianto di smaltimento delle acque meteoriche e l’impianto di irrigazione di aree a verde, nello specifico nell’anello centrale della rotatoria, con l’allestimento del manto erboso su uno strato di terreno vegetale. Saranno inoltre riqualificati i piazzali e i marciapiedi con cordoni in pietra e pavimentazione in marmette di cemento, realizzate le isole spartitraffico con pavimentazione in pietrini di cemento, rinnovato l’impianto di pubblica Illuminazione della rotatoria con la rimozione di parte di quello esistente e la nuova segnaletica orizzontale e verticale.

I lavori si svolgeranno senza la chiusura alla circolazione delle auto e per ogni fase di cantiere sarà individuata una viabilità differenziata. Il progetto prevederà anche un nuovo impianto di pubblica illuminazione con 8 corpi illuminanti e la messa in sicurezza dell'intersezione attraverso un impianto di raccolta e smaltimento delle acque meteoriche che comprende la realizzazione di una rete con tubazioni in gres, 15 caditoie grigliate (50x50cm), 12 pozzetti di ispezione e un impianto di trattamento interrato e una vasca di accumulo per il riutilizzo delle acque ad uso irriguo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via i lavori per la rotatoria tra San Cataldo e Fiera del Levante: riqualificati anche illuminazione e marciapiedi

BariToday è in caricamento