"Rotta verso Bari", tornano i corsi gratuiti di sport nautici per i ragazzi

Domenica 4 giugno si terrà l'open day del progetto, che permetterà ai giovani dagli 8 ai 13 anni di provare vela, canoa, canottaggio, windsurf, paddlesurf, kitesurf, surf, deriva e catamarano

Insegnare gli sport nautici gratuitamente ai più piccoli: è questo l'obiettivo del progetto "Rotta verso Bari", ideato dall’assessorato comunale allo Sport in collaborazione con i circoli nautici, le associazioni sportive cittadine e le federazioni di Vela, Canoa e Canottaggio, che permetterà a bambini e ragazzi dagli 8 ai 13 anni, di frequentare corsi di vela, canoa, canottaggio, windsurf, paddlesurf, kitesurf, surf da onda, deriva e catamarano.

IL PROGETTO - L'iniziativa - replicata per il secondo anno - è stata presentata questa mattina a Palazzo di città dall’assessore allo Sport e all’Ambiente Pietro Petruzzelli alla presenza dei rappresentanti delle tre federazioni e degli otto tra circoli nautici e associazioni che aderiscono al progetto. Domenica 4 giugno si terrà l'open day, durante il quale tutti i circoli e le associazioni saranno aperti dalle 9 alle 18 per accogliere famiglie e bambini e mostrare loro le imbarcazioni e le proposte formative. Poi, in base al numero degli iscritti e alle discipline scelte, saranno organizzati i corsi nelle varie strutture, tutti gratuiti e tutti della durata di 20 ore. Le iscrizioni avverranno secondo l’ordine cronologico delle domande, per un massimo di 600 ragazzi e ragazze.

I circoli che hanno aderito sono 'Il Maestrale', 'Cus Bari', il 'Circolo Nautico', la 'Lega navale', il 'Circolo della Vela', il 'Barion', la 'Big Air' e il 'Cat surf'.

"Il nostro impegno - ha spiegato Pietro Petruzzelli -  è quello di garantire a un numero ancora maggiore di ragazzi e bambini, rispetto alla scorsa edizione, la possibilità di vivere un’esperienza formativa a contatto con il mare, dando priorità a quanti l’anno scorso non sono riusciti a parteciparvi. Rotta verso Bari ha un valore educativo fondamentale perché fa bene a bambini e ragazzi, che avranno l’occasione di cimentarsi con la pratica sportiva; fa bene alla città, che si aprirà concretamente al mare; fa bene all’ambiente, perché promuove una nuova sensibilità ai temi del rispetto e della tutela del mare”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LE PAROLE DEI PRESIDENTI FEDERALI - “Siamo qui a presentarvi la seconda edizione del progetto - ha proseguito Nicola Sgobba , presidente regionale della Federazione Italiana Canottaggio - perché la prima ha avuto successo, un risultato che si deve a un grande lavoro di squadra che vede in prima linea le associazioni sportive e i circoli nautici, in seconda linea noi federazioni, con un ruolo di coordinamento e di controllo e in terza linea il Comune, che meritoriamente sostiene e promuove l’iniziativa”.
 
“Siamo contentissimi della nuova edizione di questa iniziativa - ha detto Alessandro Cortese, vicepresidente regionale della Federazione Italiana Vela - che promuove un rapporto sano con il mare e lo sport. Bari è una città molto ricettiva ed è per questo che domani, 2 giugno, al fortino Sant’Antonio, si terrà il Vela day, una giornata di festa organizzata dalla FIV in collaborazione con Kinder + Sport e con le società affiliate per promuovere la cultura del mare e lo sport della vela”.
 
“Il nostro auspicio - ha concluso Flavio Campobasso , presidente regionale della Federazione Italiana Canoa - è che i bambini e i ragazzi che parteciperanno a questa edizione del progetto possano appassionarsi e scegliere di proseguire nella pratica degli sport nautici e che in futuro, anche grazie alla diffusione della pratica sportiva nelle acque cittadine, la nostra città possa disporre di un campo di regata”.
 
 
 
·

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento