Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Ruba energia elettrica all'ex marito, arrestata 48enne a Cellamare

I carabinieri hanno scoperto che la donna si era allacciata abusivamente al contatore dell'abitazione dell'ex marito, abitante al piano sottostante

Arrestata con l'accusa di furto aggravato per aver rubato la corrente elettrica all'ex marito: è accaduto a Cellamare, dove i carabinieri hanno tratto in arresto una donna di 48 anni.

A seguito di uno specifico controllo fatto con l’ausilio di personale dell'Enel, i militari hanno constatato che la donna si era “allacciata” con un cavo elettrico al contatore appartenente all’ex marito, abitante al piano sottostante, da cui prelevava abusivamente energia elettrica necessaria per alimentare il proprio appartamento.

Dopo l’arresto, la donna è stata sottoposta ai domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba energia elettrica all'ex marito, arrestata 48enne a Cellamare

BariToday è in caricamento