Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca Libertà / Via Francesco Crispi

Ruba centinaia di portafiori in rame dal cimitero di via Crispi, denunciata 22enne

La refurtiva - circa 500 portafiori - era stata nascosta in due borsoni sistemati su due passeggini. La giovane è stata sorpresa dai vigili urbani

Aveva fatto incetta di portafiori in rame all'interno del cimitero di via Crispi. Quasi 500 pezzi, per un peso complessivo di 50 chili, nascosti in due borsoni sistemati all'interno di due passeggini.

A scoprire e denunciare la donna, una 22enne, sono stati gli agenti della Polizia municipale. Con lei altre due complici, che sono però riuscite a fuggire. Con gli agenti la giovane si è giustificata dicendo di essere separata dal marito e disoccupata, di avere un bambino e di aver rubato per necessità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba centinaia di portafiori in rame dal cimitero di via Crispi, denunciata 22enne

BariToday è in caricamento