Ruba registratore di cassa in un'area di servizio e minaccia dipendente con un coltello: preso 32enne

L'intervento dei carabinieri all'alba in viale Europa: sorpreso da un lavoratore, ha impugnato un coltello da cucina per poi darsi alla fuga. Ma è stato intercettato e arrestato

Si introduce nel bar-pizzeria di una stazione di servizio per rubare generi alimentari e il registratore di cassa, e quando viene sorpreso da un dipendente lo minaccia afferrando un grosso coltello da cucina, per poi darsi alla fuga. E' accaduto questa mattina, intorno alle 6, in viale Europa.

L’immediato intervento di una gazzella dai carabinieri, che già si trovava in zona, ha consentito di identificare il responsabile - un cittadino 32enne del Kurdistan - sorpreso con l’intera refurtiva consistente in generi alimentari,  un registratore di cassa ed un grosso coltello tipo “machete”, occultata in una tovaglia adibita a sacco. 

L’intera refurtiva rinvenuta è stata restituita al proprietario, mentre il grosso coltello è stato posto sotto sequestro. Per il 32enne si sono aperte le porte del carcere di Bari, con l'accusa di rapina impropria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Nuovo Dpcm: verso lo stop a spostamenti dai Comuni per Natale e Capodanno, dal 21 viaggi tra regioni solo per rientro nella propria residenza

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

Torna su
BariToday è in caricamento