Cronaca Murat / Piazza Umberto I

Ruba vestiti in un negozio del centro: bloccato 36enne

Aveva fatto 'shopping' senza pagare, per poi dileguarsi. Il titolare del negozio ha subito dato l'allarme, consentendo ai carabinieri di bloccare il malfattore

Ha compiuto un furto in un negozio di abbigliamento in pieno centro, impossessandosi di un vestito, un paio di sandali e degli occhiali da sole, per un valore di più di 300 Euro, per poi scappare immediatamente. Rintracciato dai carabinieri, è finito in manette: si tratta di un cittadino georgiano di 36 anni, con precedenti specifici per furto.

Il gesto è stato notato dal proprietario del negozio che ha segnalato immediatamente l’accaduto ai carabinieri, impegnati nel servizio di presidio di piazza Umberto, i quali hanno rincorso e raggiunto il malfattore, che dopo l'arresto è stato condotto nel carcere di Bari.

La merce, recuperata dai militari, è stata restituita al legittimo proprietario. L’arresto di oggi costituisce solo l’ultimo dei risultati ottenuti dai Carabinieri impegnati nello svolgimento del servizio di vigilanza e prevenzione nelle piazze cittadine. Circa un mese fa, infatti, un altro cittadino georgiano è stato tratto in arresto per rapina aggravata in danno di un negozio di abbigliamento di via Sparano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba vestiti in un negozio del centro: bloccato 36enne

BariToday è in caricamento