Cronaca San Girolamo - Fesca / Via Napoli

Via Napoli: sorpresi a rubare binari dismessi, tre arresti

Una quarta persona, titolare di una ditta di Carbonara, è stata denunciata per ricettazione: acquistava il materiale ferroso rubato dai tre per poi rivenderlo

Sorpresi e arrestati dai carabinieri mentre rubavano binari dismessi in un terreno nei pressi di via Napoli, in uso alle Ferrovie dello Stato. Si tratta di due baresi di 38 e 58 anni e di un 37enne di Modugno, finiti in manette con l'accusa di furto. I tre sono stati bloccati subito dopo aver caricato un pezzo di binario di circa tre metri a bordo di un'Opel Corsa.

Nel corso dell'operazione i carabinieri hanno poi denunciato per ricettazione una quarta persona, titolare di una ditta del quartiere Carbonara. Dalle immediate indagini, infatti, è risultato che poco prima i tre avevano già venduto al titolare di quell'azienda altri 500 chili dello stesso materiale, poi sottoposto a sequestro unitamente all’utilitaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Napoli: sorpresi a rubare binari dismessi, tre arresti

BariToday è in caricamento