Rubò merce in un supermercato, in manette 40enne di Carrassi

L'episodio lo scorso 17 febbraio in un supermecaro di via Gentile a Japigia. L'uomo è stato rintracciato anche grazie all'auto utilizzata per darsi alla fuga dopo la rapina

Aveva rubato della merce in un supermercato di via Gentile, al quartiere Japigia, dandosi poi alla fuga strattonando i dipendenti e scavalcando la cassa. Per quell'episodio, avvenuto lo scorso 17 febbraio, la polizia ha arrestato un 40enne di Carrassi, R.F., con precedenti di polizia, già sottoposto alla misura alternativa dell’affidamento ai servizi sociali, con l'accusa di rapina impropria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è stato identificato anche attraverso l'auto usata per la fuga, una Fiat 500 nera poi risultata intestata ad una stretta parente dell'arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, seggi aperti: corsa a otto per la presidenza

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento