La capretta smarrita si aggira per il centro di Rutigliano: salvata dalle guardie ecozoofile

L'intervento dei volontari dell'Anpana dopo le segnalazioni di alcuni residenti: l'animale, fuggito da una villetta alla periferia del paese, è stato poi recuperato sulla provinciale per Conversano

Una capretta si aggira per le strade di Rutigliano: a far scattare l'intervento delle guardie ecozoofile dell'Anpana, domenica mattina, sono state le segnalazioni di alcuni residenti, che avevano avvistato l'animale in paese. I volontari sono così giunti sul posto, mettendosi 'sulle tracce' della capretta, che, forse spaventata, si era allontanata verso la periferia, sulla provinciale per Conversano, dove è stata poi recuperata.

Le guardie ecozoofile, coordinate dall'ispettore regionale Carmine Gassi, si sono quindi messe alla ricerca del proprietario della capretta smarrita, poi individuato. Si è scoperto così che la capretta, detenuta come animale domestico, era fuggita venerdì pomeriggio da una villetta alla periferia del paese.

capra-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • "Puntiamo alla zona gialla". Decaro: "Con misure meno restrittive per un Natale più sereno"

Torna su
BariToday è in caricamento