Cronaca Strada Statale 100 Bari-Taranto

Rissa per "il posto", in manette quattro prostitute a Rutigliano

L'episodio ieri mattina sulla strada per Conversano. Le quattro donne, due cittadini rumene e due nigeriane, sono state sorprese dai carabinieri mentre si picchiavano a colpi di bastone. A scatenare il litigio la contesa dei posti migliori per esercitare l'attività di meretricio

Prostitute

Armate di bastoni si erano avventate le une sulle altre, picchiandosi selvaggiamente. Protagoniste della rissa quattro prostitute, due cittadine rumene di 30 e 20 anni e due nigeriane, rispettivamente di 28 e 35 anni. A sorprendere le quattro donne, una pattuglia di carabinieri in servizio perlustrativo sulla strada provinciale che collega Rutigliano a Conversano. L'intervento dei militari, che con fatica sono riusciti a separare le litiganti, ha scongiurato conseguenze più gravi. A scatenare il violento litigio, la contesa dei posti migliori per attirare la clientela di passaggio.


Le quattro straniere sono state arrestate e condotte nel carcere di Bari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa per "il posto", in manette quattro prostitute a Rutigliano

BariToday è in caricamento