menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba uva nelle campagne di Rutigliano: bloccato 60enne

L'uomo, originario di Bitonto e già noto alle forze dell'ordine, è stato bloccato dai carabinieri mentre si allontanava dopo aver compiuto il furto

In 'trasferta' da Bitonto a Rutigliano per rubare l'uva da tavola. Ma non tutto è andato secondo i piani di un 60enne bitontino, già noto alle forze dell'ordine, scoperto e arrestato dai carabinieri con l'accusa di furto aggravato.

Una telefonata giunta al 112 ha segnalato la presenza di una Fiat Stilo che stava percorrendo la statale 100, verso Bari, il cui conducente aveva poco prima rubato circa 150 kg di uva da tavola in un fondo agricolo di Rutigliano. Ricevuta la segnalazione, una gazzella dell’Arma, dopo aver intercettato l’auto nel frattempo giunta sulla statale 16, è riuscita a fermarla. Nel bagagliaio dell’auto, in effetti, i militari hanno rinvenuto una decina di cassette in legno, contenenti circa 150 kg di uva.

Inutile da parte del 60enne è stato il tentativo di giustificare il possesso dell’uva: l'uomo è stato arrestato e stato collocato ai domiciliari, in attesa del rito direttissimo. L’uva, invece, è stata restituita al legittimo proprietario. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento