Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Ruvo di Puglia

Aggredisce donna in strada per strapparle il cellulare, poi scappa a mani vuote: rintracciato e arrestato

E' accaduto nei giorni scorsi a Ruvo: la donna è stata avvicinata mentre, per le strade del centro storico, era impegnata in una telefonata. L'aggressore è fuggito senza riuscire nel suo intento, ma è stato successivamente individuato

Ha aggredito una donna che camminava in strada parlando al cellulare, con l'intento di portarle via il telefono. Di fronte alla resistenza della vittima si è dato alla fuga, ma è stato poi rintracciato e arrestato. E' accaduto nei giorni scorsi a Ruvo.

L'episodio, avvenuto nelle prime ore del pomeriggio per le vie del centro storico, non è passato inosservato: qualcuno ha immediatamente allertato la Polizia locale, che in pochi minuti è riuscita a rintracciare l'uomo, che ha tentato nuovamente la fuga. I successivi accertamenti, espletati grazie all’intervento dei carabinieri, hanno evidenziato la pericolosità del soggetto, già gravato da precedenti di reato di tipo predatorio e che era stato già una volta deferito per la stessa tipologia di reato. Per il 22enne, di origini gambiane, si sono aperte quindi le porte del Carcere di Trani a disposizione della locale Autorità Giudiziaria.

(foto di repertorio)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce donna in strada per strapparle il cellulare, poi scappa a mani vuote: rintracciato e arrestato

BariToday è in caricamento