Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Ruvo di Puglia

Possedeva marijuana e hashish: in manette un giovane a Ruvo

A Ruvo di Puglia arrestato per detenzione a fini di spaccio un 22enne incensurato del luogo. Nella sua abitazione, rinvenute marijuana, hashish, e contanti. Il ragazzo è detenuto a Trani

Il materiale sequestrato dai Carabinieri di Ruvo

Cinquecento grammi di marijuana e tredici di hashish: è questo quanto i Carabinieri di Ruvo di Puglia hanno rinvenuto nell'abitazione di un giovane incensurato. Il ragazzo 22enne è stato, quindi, arrestato dalle forze dell'ordine e portato presso la casa cincondariale di Trani. Il tutto è scaturito dallo strano atteggiamento del giovane che in mattinata aveva provato a defilarsi con il suo motociclo alla vista di una pattuglia dei Carabinieri in servizio presso Corso Carafa. La pattuglia, quindi, ha inseguito e fermato il giovane trovandolo in possesso di tre dosi di marijuana del peso di quattro grammi. A quel punto, le forze dell'ordine si sono portate presso l'abitazione del giovane dove hanno ritrovato l'intera 'fornitura' di sostanze stupefacenti unite a 250 euro in contanti, materiale per il taglio e confezionamento delle sostanze e un elenco con nomi e cifre riguardanti importi in denaro. Inevitabile, quindi, l'arresto del giovane per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Deferita in stato di libertà, invece, la 29enne convivente del ragazzo che aveva provato a nascondere il tutto prima dell'arrivo della forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Possedeva marijuana e hashish: in manette un giovane a Ruvo

BariToday è in caricamento