Cronaca

Sorpreso alla guida di un vecchio motorino, tenta di fuggire per le campagne: preso sorvegliato speciale

I Carabinieri hanno bloccato a Ruvo di Puglia un 58enne di Bitonto, mentre violava l'obbligo di soggiorno nella sua città di residenza: al termine della rocambolesca fuga è stato arrestato

Un sorvegliato speciale 58enne di Bitonto è stato bloccato e arrestato dai Carabinieri mentre era alla guida di un ciclomotore nelle campagne di Ruvo di Puglia, violando l'obbligo di soggiorno a cui era sottoposto. L'uomo, dopo aver notato i militari che lo inseguivano, ha tentato la fuga a bordo di una motocicletta con pneumatici dentati, scavalcando muretti a secco. Dopo alcuni chilometri, però, ha imboccato una proprietà privata che si è rivelata un vicolo cieco per il pregiudicato. Il 58enne è stato così fermato e condotto nel carcere di Trani. Il mezzo è stato prontamente sequestrato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso alla guida di un vecchio motorino, tenta di fuggire per le campagne: preso sorvegliato speciale

BariToday è in caricamento