menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruvo, aggredisce anziani genitori dopo lite in famiglia: preso 43enne

L'uomo avrebbe procurato lievi lesioni al padre 69enne. I carabinieri lo hanno bloccato e condotto in carcere. Secondo gli inquirenti, l'uomo avrebbe già in passato mostrato atteggiamenti violenti contro i genitori

I carabinieri hanno arrestato a Ruvo di Puglia un 43enne accusato di maltrattamenti in famiglia, atti persecutori e lesioni personali per averr picchiato gli anziani genitori. I militari hanno fatto irruzione nell'abitazione dopo una telefonata che segnalava una violenta lite familiare. L'uomo, nel corso della discussione, scattata per motivi non ancora conosciuti, avrebbe procurato al padre 69enne delle lievi lesioni. Le indagini hanno poi permesso di stabilire che il 43enne avrebbe avuto già da anni un comportamento violento verso i genitori. Dopo l'arresto, è stato condotto in carcere a Trani. .

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento