Cronaca Ruvo di Puglia

Insegue e tenta di speronare l'auto dell'ex moglie: 53enne arrestato a Ruvo

Dopo uno spericolato inseguimento e il tentativo di mandare fuori strada la donna, il 53enne l'ha bloccata e aggredita. I carabinieri lo hanno arrestato con le accuse di di maltrattamenti in famiglia, violenza privata e atti persecutori

Ha inseguito l'auto dell'ex moglie per le strade del paese, tentando con manovre azzardate di speronarla e mandarla fuori strada. Poi, quando è riusciuto a bloccare la donna, l'ha aggredita. Soltanto l'intervento dei carabinieri, allertati da una chiamata al 112 effettuata da alcuni testimoni, ha scongiurato il peggio.

E' accaduto nella tarda serata di lunedì a Ruvo di Puglia, dove i militari hanno arrestato un 53enne del luogo con le accuse di maltrattamenti in famiglia, violenza privata e atti persecutori.

Bloccato e perquisito dai carabinieri, il 53enne è stato trovato in possesso di un coltello, sottoposto a sequestro. Dopo l'arresto, l'uomo è stato condotto in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insegue e tenta di speronare l'auto dell'ex moglie: 53enne arrestato a Ruvo

BariToday è in caricamento