Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Ruvo di Puglia

Multato per la patente scaduta, aggredisce i carabinieri

L'episodio a Ruvo: agli arresti domiciliari, con l'accusa di violenza e minaccia a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate, è finito un 65enne incensurato del luogo

I carabinieri lo hanno fermato per un controllo stradale mentre era alla guida della sua Ford. Ma quando i militari lo hanno multato rilevando il mancato rinnovo della patente di guida, ha reagito prima aggredendoli verbalmente, e poi scagliandosi contro uno di loro.

E' accaduto a Ruvo, dove i carabinieri hanno arrestato un 65enne incensurato del luogo, con l’accusa di violenza e minaccia a pubblico ufficiale, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate.

L'uomo ha prima protestato, poi, in uno scatto d'ira, ha aperto con violenza lo sportello dell'auto, colpendo ad un braccio un militare, per poi raggiungerlo e strattonarlo.

Dopo l'arresto, il 65enne è stato collocato ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Multato per la patente scaduta, aggredisce i carabinieri

BariToday è in caricamento