Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Rubano gli infissi e li portano via col passeggino, due arresti a Ruvo

In manette due giovani incensurati di Corato. I carabinieri li hanno bloccati mentre, dopo aver rubato infissi e materiale ferroso in una villa, cercavano di dileguarsi trasportando la refurtiva con un passeggino

Si erano introdotti in una villa di Ruvo di Puglia per rubare infissi, zanzariere e materiale ferroso. I carabinieri li hanno sorpresi mentre, dopo il furto, cercavano di allontanarsi dalla villa trasportando la refurtiva con un passeggino. Così sono finiti in manette due giovani, un 20enne e un 28enne, entrambi di Corato ed entrambi incensurati.

I militari sono intervenuti in contrada 'Francavilla' su segnalazione giunta da personale di un istituto di vigilanza privata. Non avendo fornito indicazioni circa la provenienza di quanto in loro possesso, i due uomini sono stati condotti in caserma. Dai successivi accertamenti è emerso che il materiale era stato rubato da una villetta della zona. I due sono stati arrestati, la refurtiva è stata restituita al proprietario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano gli infissi e li portano via col passeggino, due arresti a Ruvo

BariToday è in caricamento