Cronaca

Aereo Ryanair in ritardo, turisti baresi da risarcire con 3mila euro

La sentenza (non ancora eseguita) è stata emessa da un giudice di pace. La compagnia aerea irlandese, condannata a pagare la cifra a una coppia barese costretta a rientrare in Italia da Kos due giorni dopo la data prevista

Volo cancellato e soggiorno 'obbligato' in albergo per altri due giorni, prime del rientro in Italia. La compagnia aerea Ryanair dovrà risarcire due professionisti baresi con 3mila euro, in base a una sentenza, provvisoriamente esecutiva, del giudice di pace del capoluogo pugliese, Minerva.
La coppia, in vacanza nell'isola greca, non potè fare rientro in Italia dopo che il loro volo venne cancellato a causa di uno sciopero dei controllori. Secondo il giudice, l'agitazione, non poteva essere considerata una causa eccezionale, poiché sarebbe durata solo fino a un'ora dopo l'orario previsto di decollo. Da quì, la sentenza favorevole ai due baresi.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aereo Ryanair in ritardo, turisti baresi da risarcire con 3mila euro

BariToday è in caricamento