rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca Murat / Piazza Aldo Moro

Dolciumi, mascherine e gel per i senzatetto: il regalo di Capodanno della polizia ferroviaria

Cento i sacchetti con i beni di conforto consegnati in sostituzione del pranzo al 'dopolavoro ferroviario' che veniva organizzato prima della pandemia

Cento sacchetti con dolciumi, mascherine e gel igienizzante per i bisognosi. È il regalo della Polizia Ferroviaria di Bari, che va a sostituire il pranzo del 'dopolavoro ferroviario' che veniva organizzato prima della pandemia nella Stazione di Bari Centrale.

Un appuntamento dedicato ai cosiddetti "invisibili'; insieme era possibile trascorrere un momento conviviale, allietato dalla musica, nello spirito del Santo Natale.

"A causa della pandemia tutto ciò non è più possibile - spiegano dalla polizia - ma per manifestare la vicinanza a chi a Natale è solo ed è in una situazione di disagio, i poliziotti hanno deciso di preparare circa 100 sacchetti “natalizi” contenenti dolci, generi di conforto, nonché gel igienizzanti e mascherine, che sono stati donati alle persone bisognose che frequentano la stazione. Un piccolo gesto di vicinanza per chi è in difficoltà e che magari in questi giorni si sente più solo del solito".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dolciumi, mascherine e gel per i senzatetto: il regalo di Capodanno della polizia ferroviaria

BariToday è in caricamento