Cronaca

Senza biglietto, supera i controlli e sale sull'aereo per accompagnare la famiglia: multa di 2mila euro

L'uomo è stato scoperto quando, dopo aver aiutato moglie e figlia a sistemare le valigie, ha tentato di scendere dall'aereo. Sull'episodio, Aeroporti di Puglia ha avviato un'indagine interna

Sale sull'aereo superando i varchi aeroportuali senza biglietto, per accompagnare moglie e figlia in partenza per Genova. Nel momento in cui l'uomo, un 30enne operaio barese, residente a Ceglie del Campo, ha cercato di scendere dopo aver sistemato i bagagli, una hostess lo ha bloccato, scoprendo appunto che era sprovvisto del titolo di viaggio.

L'episodio è avvenuto lo scorso 28 agosto: per l'uomo è scattata una sanzione di 2.064 euro da parte della Polizia di frontiera. A riportare la vicenda è l'Ansa, che dà notizia anche dell'indagine interna aperta da Aeroporti di Puglia per fare chiarezza sull'accaduto. In particolare, le verifiche dovranno accertare come l'uomo sia riuscito a passare i varchi e poi ad effettuare l'imbarco senza che venissero controllati biglietto e documenti. Indagini sono in corso anche da parte della Polaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senza biglietto, supera i controlli e sale sull'aereo per accompagnare la famiglia: multa di 2mila euro

BariToday è in caricamento