Barca alla deriva soccorsa dalla Polizia: tre persone salvate

L'imbarcazione avrebbe riportato il guasto del motore: sul posto è intervenuta una pattuglia della Squadra Nautica evitando che il natante andasse a sbattere contro i frangiflutti

La Squadra nautica della Polizia di Stato ha soccorso, sabato mattina, una barca in avaria al largo di Bari. A bordo vi erano due adulti e un bambino, tratti in salvo dopo che l'imbarcazione era stata trainata all'interno del porto. Il natante, secondo gli agenti, avrebbe avuto problemi al motore, non riuscendo più a rientrare a riva: la barca, in vetroresina, rischiava di andare alla deriva verso i frangiflutti, non essendo più governabile. L'intevento dei poliziotti della Squadra Nautica ha permesso alle tre persone a bordo di ritornare sull terraferma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento