menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta di gettarsi dal ponte dell'autostrada A14: quattro agenti di Polizia lo rintracciano e lo portano in salvo

I poliziotti hanno trovato il 42enne fermo in precario equilibrio sul cornicione esterno del ponte, aggrappato con le mani alle rete metallica mentre sotto transitavano veicoli

E' stato salvato da 4 agenti del Reparto Volo della Polizia di Stato Bari che lo hanno bloccato poco prima che tentasse di gettarsi da un ponte dell'autostrada A14, nella Bat. I poliziotti hanno soccorso un 42enne con intenzioni suicide: l'uomo aveva scavalcato la recinzione di sicurezza e oltrepassato l'argine a strapiombo che si affaccia direttamente sull'autostrada.

Dopo una segnalazione da parte dell'uomo, gli agenti sono riusciti a rintracciarlo anche grazie all'aggancio della cella telefonica dove era localizzata la chiamata. I poliziotti hanno trovato il 42enne fermo in precario equilibrio sul cornicione esterno del ponte, aggrappato con le mani alle rete metallica mentre sotto transitavano veicoli. Avrebbe voluto farla finita a causa, secondo quanto avrebbe riferito agli agenti, di problemi economici per la perdita del lavoro e dissidi familiari.

Dopo averlo fatto sfogare, i poliziotti hanno aperto un dialogo con l’uomo che ha acquisito fiducia: a quel punto gli agenti, con gesto fulmineo, lo hanno portato in salvo afferrandolo dal giubbotto e trascinandolo in un posto sicuro. Il 42enne è stato quindi affidato al personale del 118. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento