menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Canotto finisce al largo spinto dal forte vento: due ragazzi salvati dalla Guardia Costiera

I giovani sono stati recuperati da una motovedetta della Capitaneria, tra Torre a Mare e Mola: l'imbarcazione era finita a circa 4 km dalla costa

Due ragazzi ventenni sono stati tratti in salvo dalla Guardia Costiera mentre erano a bordo di un canotto a remi finito al largo a causa dei forti venti di Scirocco e Levante che ieri pomeriggio hanno sferzanto la costa barese. I giovani erano impegnati in una battuta di pesca tra Torre a Mare e Mola quando, per le raffiche e la corrente, non riuscivano a tornare a riva. Sono stati gli stessi ragazzi a contattare la Guardia Costiera per i soccorsi. Una motovedetta ha così raggiunto la zona e localizzato il piccolo canotto che, a causa del fortissimo vento, si era allontanato ancor di più dalla costa: il natante è stato rinvenuto a 4 km da terra. I due giovani sono stati soccorsi, assistiti e accompagnati nella base navale della Guardia Costiera. La Capitaneria di Porto raccomanda di adottare ogni precauzione prima di uscire in barca, sincerandosi delle condizioni del mare e delle previsioni meteo-marine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento