Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Sammichele, controllate macellerie e bracerie: denunce e multe

Scoperte 3 irregolarità riguardanti la normativa sul lavoro. Denunciato anche un titolare per violazione delle norme igienico-sanitarie

Si intensificano, anche con l'arrivo dell'estate i controlli dei carabinieri di Sammichele nelle macellerie e bracerie della località famosa per la sua zampina e le preparazioni di carne che attirano numerosi turisti e comitive del sabato sera. I militari della locale stazione, assieme ai colleghi del Nas e ad alcuni operatori del Nucleo Ispettorato del lavoro di Bari hanno controllato 5 macellerie dove è possibile gustare la carne cotta al momento. I carabinieri hanno rilevato diverse irregolarità: tre persone sono state deferite in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Bari per violazione della normativa sulla salute dei lavoratori e sulla sicurezza nei luoghi di lavoro.

Durante i controlli sono state verificati 26 lavoratori, uno dei quali è risultato assunto 'in nero'. Complessivamente i militari hanno elevato sanzioni amministrative per oltre 8 mila euro ed ammende per 9mila euro. Il titolare di un esercizio commerciale è stato inoltre segnalato all’autorità sanitaria per violazione della normativa sull’igiene e sicurezza alimentare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sammichele, controllate macellerie e bracerie: denunce e multe

BariToday è in caricamento