menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un cavo dalla strada in casa per rubare energia elettrica: nei guai 67enne

Il caso scoperto dai carabinieri a Sammichele: da circa cinque anni, l'uomo rubava la corrente attraverso un allaccio abusivo alla rete pubblica

Un 'cavo volante' dalla strada in casa, per collegare artigianalmente (e abusivamente) l'impianto elettrico della sua abitazione alla rete pubblica, bypassando il contatore. Con questo escamotage, un 67enne di Sammichele di Bari era riuscito per circa cinque anni a rubare l'energia elettrica, per un importo di circa ottomila euro.

Scoperto dai carabinieri, che hanno eseguito un controllo nella sua abitazione insieme a personale dell'Enel, l'uomo è stato arrestato e collocato ai domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento