Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Sammichele: tenta di violentare una bambina di otto anni, arrestato 71enne

L'uomo, rimasto solo in casa con la bambina, figlia della sua badante,ha cercato di costringerla ad avere rapporti sessuali. Ma la piccola, dopo essere riuscita a sfuggire alla violenza, ha raccontato tutto alla madre, che ha denunciato e fatto arrestare il 71enne

Aveva cercato di violentare una bambina di otto anni approfittando del fatto di essere rimasto solo in casa con lei. Ma la piccola, dopo essere riuscita a sfuggire alla violenza, aveva raccontato tutto alla madre, che ha denunciato e fatto arrestare il pedofilo, un uomo di 71 anni. L'episodio è accaduto nel dicembre 2010 a Sammichele, ma l'uomo è stato arrestato soltanto oggi.

Il 71enne, rimasto solo in casa con la bambina di otto anni, di origini rumene, figlia della badante che accudiva sua suocera, aveva tentato di violentarla, denudandosi e costringendola a subire baci e palpeggiamenti. A salvare la bambina dal perpetrarsi della violenza, alla quale nel frattempo la piccola cercava di opporsi con tutti i suoi mezzi, era stato il rientro improvviso a casa della madre, che aveva indotto l'anziano a desistere. Nonostante le minacce del 71enne, la bambina aveva poi raccontato l'accaduto alla mamma, che si era quindi recata dai carabinieri per denunciare il fatto. La sua testimonianza ha fatto quindi partire le indagini, che dopo una serie di riscontri incrociati e perizie, hanno portato oggi all'arresto del 71enne, al quale sono stati concessi i domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sammichele: tenta di violentare una bambina di otto anni, arrestato 71enne

BariToday è in caricamento