Bancarelle abusive a San Giorgio, sequestrati 82 chili di ricci di mare

Quattro le persone denunciate. L'operazione è stata compiuta ieri dagli agenti della squadra nautica della Polizia di Stato

Maxi sequestro di ricci di mare ieri a San Giorgio. L'operazione è stata compiuta dagli agenti della squadra nautica della Polizia di Stato che hanno sequestrato in tutto 82 chili di ricci e sanzionato quattro persone.

I ricci venivano venduti abusivamente, su bancarelle lungo la strada, senza alcuna attenzione per le norme igieniche e senza la necessaria etichettatura che permette di identificarne la provenienza. Alcuni erano già aperti ed esposti in vassoi sulle bancarelle, mentre altri, ancora chiusi, erano conservati in grossi vasconi, pronti per essere immessi sul mercato. I ricci sono stati sequestrati mentre i quattro venditori abusivi sono stati multati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparse da ieri a Bari: ritrovate le due ragazzine di 15 anni

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Uccide fidanzato della ex, accoltella la ragazza e il padre della vittima. arrestato 26enne a Bitetto

  • Pestato brutalmente per strada, morto dopo due giorni di agonia in ospedale. arrestato pregiudicato al San Paolo

  • Scomparse due ragazzine baresi di 15 anni, l'appello: "Non abbiamo più notizie di Asia e Chiara"

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento