Nuove luci per il centro sportivo Capocasale di San Girolamo: "Presto altri interventi"

Eseguiti i primi lavori di manutenzione straordinaria. Il Comune: "Nelle prossime settimane verrà effettuato l'adeguamento della centrale termica assieme al rinnovo di infissi e cancelli"

Nuovi pali illuminanti per migliorare la vivibilità del centro sportivo Capocasale di via Respighi a San Girolamo: ieri sopralluogo, nella struttura, dell'assessore cittadino ai Lavori Pubblici, Giuseppe Galasso, e del presidente della Commissione consiliare Sport, Giuseppe Cascella, per verificare le condizioni del plesso. Oltre alle luci, sostituite con corpi a led, sono stati sistemati alcuni pozzetti elettrici che creavano un corto circuito all'impianto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Questi sono i primi ma non sono gli unici interventi previsti per il centro Capocasale - ha commentato Giuseppe Galasso - perché abbiamo mandato in gara una serie di lavori, per un importo di circa 70mila euro, che permetteranno di effettuare un adeguamento della centrale termica della struttura con la sostituzione di alcune componenti impiantistiche ormai obsolete. In più, saranno sostituite molte finestre, alcuni cancelli e dispositivi di ingresso dell’impianto sportivo. Il bando per la presentazione delle offerte scadrà il 13 ottobre, quindi prevediamo di avviare il resto degli interventi entro l’anno, in concomitanza con l’arrivo della stagione invernale”. “Questo centro sportivo, gestito in modo egregio dalla Uisp Bari, è un capolavoro - ha dichiarato Giuseppe Cascella -. Fino a qualche tempo fa era completamente in disuso, mentre oggi è davvero un fiore all’occhiello della città di Bari. Per mantenerlo in buone condizioni ovviamente serve l’aiuto di tutti, compresa l’amministrazione comunale che sta investendo molto su questa struttura, un vero e proprio punto di riferimento non solo per il quartiere san Girolamo”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Vipera in giardino: come riconoscerla e cosa fare in caso di morso

  • Raffaele Fitto positivo al Covid-19 con la moglie, l'annuncio: "Tampone dopo contagio di uno stretto collaboratore"

  • Il Coronavirus fa ancora paura nella provincia: un decesso a Polignano, crescono i contagi a Noicattaro

  • Vento forte e temporali in arrivo nel Barese: scatta l'allerta meteo arancione

  • Contagi dopo festa di 18 anni, chiude scuola ad Altamura: "Inconcepibili party per ballare"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento