Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca San Girolamo - Fesca / Via Pola

San Girolamo, aggredisce una donna e tenta di rapinarla: arrestato

In manette un 39enne. Nel tentativo di strappare la borsa alla vittima l'ha colpita con calci e pugni, scaraventandola per terra. Poi è fuggito a mani vuote. La donna ha riportato fratture e contusioni

Ha sorpreso la sua vittima alle spalle, strattonandola nel tentativo di strapparle la borsa. Quando la donna ha opposto resistenza, ha reagito con maggiore violenza, scaraventandola a terra e colpendola con calci e pugni. Poi ha desistito, dileguandosi a mani vuote.

Vittima della rapina, avvenuta ieri in via Pola, al quartiere San Girolamo, una 50enne di origini georgiane. La donna ha subito allertato i carabinieri, che giunti sul posto hanno raccolto la sua testimonianza mettendosi sulle tracce dell'aggressore, che è stato rintracciato poco dopo nella vicina via Bellini. Così è finito in manette il 39enne F.V., di origini rumene, già noto alle forze dell'ordine, arrestato con l'accusa di tentata rapina aggravata e lesioni personali.

La vittima è stata accompagnata presso il pronto soccorso del Policlinico, dove i medici le hanno riscontrato la frattura del naso e  diverse escoriazioni e contusioni su gambe e braccia, con una prognosi di 15 giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Girolamo, aggredisce una donna e tenta di rapinarla: arrestato

BariToday è in caricamento