Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca San Girolamo - Fesca / Strada San Girolamo

San Girolamo, in moto armati di pistola: si costituisce il minorenne ricercato

Il 16enne si è presentato in caserma accompagnato dalla madre: lunedì sera era sfuggito ai carabinieri, che invece avevano bloccato l'altro ragazzo a bordo dello scooter

Si era reso irreperibile, lasciando la residenza di famiglia, dopo essere riuscito a sfuggire all'arresto dei carabinieri, che lo avevano 'intercettato' lunedì sera, a San Girolamo, mentre girava armato di pistola in moto, con un altro giovane, invecebloccato. Ma dopo poco più di 24 ore il giovane, un 16enne, ha deciso di porre fine alla sua 'fuga'. Si è così presentato in caserma, accompagnato dalla madre. Per lui è scattata la denuncia a piede libero alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Bari con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

I militari continuano ad indagare sull’uso che i due minorenni avrebbero dovuto fare dell’arma rinvenuta, che rimane a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per ulteriori accertamenti di natura tecnica.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Girolamo, in moto armati di pistola: si costituisce il minorenne ricercato

BariToday è in caricamento