Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca San Girolamo - Fesca

San Girolamo: sgominata baby gang di rapinatori, arrestati tre adolescenti

I tre ragazzi, un 17enne e due 16enni, sarebbero i responsabili di 11 rapine a distributori di benzina, supermercati e agenzie di scommesse avvenute negli ultimi mesi nei quartieri San Paolo e San Girolamo

Sono stati arrestati stamattina dai carabinieri della compagnia di Bari San Paolo i tre minorenni della "baby gang San Girolamo", ritenuta responsabile di circa 11 rapine avvenute negli ultimi mesi tra San Paolo e San Girolamo. Le indagini, avviate nel febbraio scorso dopo il verificarsi di numerose rapine ai danni di distributori di carburanti, supermercati e agenzie di scommesse, hanno consentito di risalire all'identità dei tre giovani malviventi, nelle cui abitazioni i militari hanno rinvenuto alcuni indumenti risultati corrispondenti a quelli indossati nel corso delle rapine.

Decisive per l'identificazione dei rapinatori sono state le immagini registrate dalle telecamere a circuito chiuso degli esercizi commerciali e i telefoni cellulari in uso ai tre, oltre alla compatibilità delle caratteristiche fisico-somatiche degli stessi con quelle dei rapinatori e ad un tatuaggio disegnato sul collo di uno dei due sedicenni.

Undici gli episodi contestati alla banda. Inoltre, ad uno dei sedicenni è stato contestato anche un furto perpetrato lo scorso giorno di capodanno in un negozio di generi alimentari ubicato all’interno del mercato coperto di San Girolamo, allorquando, con la complicità di altri due individui non ancora identificati, riuscì a potarsi via circa 150 euro in contanti e vari prodotti alimentari.

L’ordinanza è stata notificata direttamente presso il centro di prima accoglienza “Fornelli” di Bari, ove il 17enne e il 16enne erano già detenuti a seguito dell’ordinanza notificatagli lo scorso mese di marzo, mentre l’altro 16enne era detenuto per altra causa.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Girolamo: sgominata baby gang di rapinatori, arrestati tre adolescenti

BariToday è in caricamento